Allergeni: nuove disposizione in materia di informazioni alimentare

Dal 13 dicembre gli esercenti saranno obbligati ad informare in forma scritta i propri consumatori sulla presenza di sostanze allergiche all\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'interno dei loro piatti Continua »

Il Corso di Formazione Abilitante per aprire un pubblico esercizio

Il Sab è un corso abilitante previsto dalla legislazione Emilia Romagna, necessario per farsi rilasciare una licenza da Pubblico esercizio o per realizzare un subentro e quindi opportuno per aprire un bar o un ristorante Continua »

Vuoi apire un pubblico esercizio?

Chi può aprire un pubblico esercizio e quali le norme e gli obblighi per poterlo fare. Tutto quello da sapere su www.lacasafuoricasa.it Continua »

 

La musica nei Pubblici Esercizi, convegno a Milano

Convegno Fipe Siae

Oggi, con il nostro presidente Angelo Malossi, siamo a Milano per il convegno “La musica nei Pubblici Esercizi, una grande storia della cultura italiana” a cui seguirà il seminario tecnico su “Il nuovo accordo Fipe-Siae per la musica d’ambiente nei pubblici esercizi”.

Social, foto e blogging: grande interesse attorno al corso Fipe

corso social fipe

Una bella giornata di formazione. Un percorso che si è snodato tra il mondo dei social, la fotografia e la scrittura per il web. Nuovi modi di raccontarsi e di raccontare la propria attività attraverso i nuovi canali che il web mette a disposizione.

Social, blog e fotografia: corso rivolto ai pubblici esercizi

social corso

Per un’azienda è fondamentale saper comunicare. Lo è oltremodo per un pubblico esercizio, che deve coinvolgere e attrarre la propria clientela. Comunicare, però, non vuol dire solo fare pubblicità: con gli strumenti digitali, infatti, è possibile entrare e rimanere in contatto con i propri clienti e aumentare il raggio d’azione della propria attività.

Nuove modalità di comunicazione delle prestazioni con voucher

lavoro voucher jobs act

In data 07/10/2016  è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto correttivo del Jobs Act contenente fra l’altro, le nuove modalità di comunicazione dell’utilizzo di prestazioni con voucher.
Il decreto è immediatamente operativo, pertanto le novità decorrono dall’ 08/10/2016 u.s. per tutte le prestazioni a partire da questa data.
Almeno 60 minuti prima dell’ inizio della prestazione l’Azienda committente dovrà inoltrare all’ Ispettorato Nazionale del Lavoro, tramite mail o sms, i dati anagrafici del prestatore, l’ora e il giorno di inizio,  l’ora e il giorno di fine attività e la sede in cui avrà luogo la prestazione.

Il pubblico esercizio del futuro con Frel

031-551x414

E’ iniziato giovedì in Fiera a Rimini FREL, Workshop internazionale delle tecnologie, arredi, servizi e prodotti per il ristorante e il pubblico esercizio del futuro. Il progetto di internazionalizzazione FREL, rientra nella tipologia delle Unità Dimostrative, sviluppate negli anni da Comufficio-Confcommercio, che dal 1945 rappresenta le imprese ICT (Information and Communications Technology) e da Consorzio FIA (Fabbrica Idee e Azioni), realtà specializzata nella prototipazione di ambienti di lavoro e aziendali.

Cesena, bando per la concessione dei locali Ex Iat

piazza-del-popolo

C’è tempo fino alle ore 13 del prossimo 10 novembre per presentare offerte per i locali “Ex Iat”, destinati a diventare un pubblico esercizio, mentre l’apertura delle buste si terrà nella mattina del 21 novembre. L’avviso pubblico dell’asta è stato pubblicato questa mattina.

Sicurezza, serve una risposta di sistema

Angelo Malossi, presidente della Fipe Confcommercio Cesenate

Angelo Malossi, presidente della Fipe Confcommercio Cesenate

Ci sono già tante incognite nel mondo del lavoro di oggi che un imprenditore non dovrebbe avere la preoccupazione quotidiana di poter subire un furto o una rapina nella propria azienda. Eppure ormai è così e il tema della sicurezza è entrato nella quotidianità dell’attività imprenditoriale. Lo sanno bene i pubblici esercizi che a Cesena sono stati bersagliati dai malviventi. La storia del bar caffetteria L’Intervallo di via Brusi – (leggi post precedente) – è purtroppo comune a tanti altri.

Lo sfogo di un’attività: “Il nostro lavoro è servire caffè, non difenderci dai ladri”

Caffetteria L'Intervallo CesenaTre furti in pochi mesi. Danni, diretti e indiretti, tanta frustrazione, la rabbia di non poter fare nulla e quel senso di impotenza nel non poter preservare i tuoi beni, quegli stessi beni che sono alla base del tuo lavoro. Il bar caffetteria L’Intervallo di via Brusi, a Cesena, ultimamente è stato bersagliato dai malviventi e Giuseppina Brunelli, la titolare, è veramente stanca.